GUIDA AL COMPUTER – LEZIONE 189 DI ∞

Windows 10 –

Aggiornamento e sicurezza

Bentornato Goodlier, bentornata.

Oggi ti spiego l’ultima sezione Aggiornamento e sicurezza del pannello delle impostazioni in Windows 10.

Cos’è?

Ti permette di verificare lo stato del sistema operativo, che sia aggiornato, ed in caso contrario provvedere per realizzarlo, e gestirne la sicurezza con impostazioni e programmi.

 Infine la realizzazione di un backup e ripristino dello stesso in caso serva.

Come accedo?

Dal pulsante “Start”, individua l’icona ingranaggio e dalla nuova finestra clicca sul pulsante “Aggiornamento e sicurezza”.

aggiornamento e sicurezza

Otterrai questa lista:

  • Windows update
  • Windows defender
  • Backup
  • Ripristino
  • Attivazione
  • Per sviluppatori
  • Programma Windows Insider

La prima sottosezione ti consente di verificare se il sistema operativo è aggiornato ed eventualmente, cliccando sul pulsante “Verifica disponibilità aggiornamenti”, che ve ne siano provvedendo ad installarli.

Col pulsante “Cronologia aggiornamenti” puoi visionare la cronologia degli aggiornamenti installati e se serve anche rimuoverli.

Ancora sotto, trovi “Impostazioni aggiornamento” con dei pulsanti che ti consentono di pianificare l’ora per l’installazione degli aggiornamenti ed il riavvio per non ostacolare la tua attività di lavoro.

Le opzioni avanzate ti consentono di scegliere che tipo di aggiornamenti installare.

verifica disponibilità aggiornamenti

Con la sottosezione “Windows defender” gestisci la funzionalità dell’antivirus integrato in Windows 10, appunto il Defender.

Puoi aprire l’interfaccia dell’antivirus per visionare e cambiare impostazioni.

Se vuoi la protezione di questo antivirus devi attivare il cursore per la protezione in tempo reale.

Questo antivirus non può essere disattivato definitivamente se non agendo sul registro di sistema e quindi ti rimando a guide dedicate online che certo troverai.

Altri due cursori permettono al programma di inviare automaticamente dati e/o file alla Microsoft per eventuali diagnosi di sicurezza e fornirti maggiore protezione.

impostazioni windows defender

Ancora più sotto trovi la sezione “Esclusioni”.

Puoi aggiungere file da escludere alla scansione, ma questo può introdurre problematiche di sicurezza se escludi file di cui non conosci le caratteristiche o provenienza.

Un cursore per le notifiche consente al programma di allertarti nei casi in cui devi agire per migliorare la sicurezza del PC, come aggiornamenti dei programmi o rilevamenti vari.

L’opzione Windows defender offline consente all’antivirus di eseguire una scansione a freddo riavviando il computer eliminando, così, file dannosi che altrimenti sarebbe impossibile rimuovere.

La sezione finale da informazioni sul programma come versione e definizione archivio virus.

esclusioni scansioni windows defender

La successiva sottosezione “Backup” è già bella che spiegata.

Infatti ti consente di creare un archivio di sicurezza per i file importanti in un’unità esterna a quella del sistema operativo che ti potrà tornar utile in caso di perdita o contaminazione da malware.

backup file

Potrai anche creare un file immagine del sistema operativo per il suo ripristino.

file immagine windows

La sottosezione “Ripristino” ti consente di ripristinare file o sistema operativo.

Puoi reimpostare il tuo sistema operativo all’origine e decidere di mantenere o meno i tuoi file.

In alcuni casi, subito dopo un’installazione per aggiornamento, avresti l’opportunità (per alcuni giorni) di tornare alla versione precedente di Windows.

ripristino pc

La sezione “Avvio avanzato” ti permette di riavviare il PC da unità esterne come pendrive USB o DVD oppure modificare le impostazioni di avvio di Windows o avviare il ripristino del PC.

In alternativa potrai anche eseguire un’installazione pulita del sistema operativo come ormai già sei maestro/a.

Nella sottosezione “Attivazione” controlli lo stato di attivazione del sistema operativo.

Potrai anche aggiornare il product key se necessario o aggiungere un account Microsoft per l’accesso a Windows 10.

stato attivazione windows

La penultima sottosezione “Per sviluppatori” non riguarda noi 😉

Questa sezione infatti è dedicata agli sviluppatori software o smanettoni performanti.

In realtà un minimo di impostazioni potrebbero tornarci utili.

Sarà sufficiente leggere le impostazioni da seguire per decidere se attivarle o meno in base alle tue conoscenze come in “Individuazione dei dispositivi”, “Esplora risorse” ed eventualmente “Desktop remoto”.

Cursori o segni di spunta che ti consentono di rendere più snello l’utilizzo del dispositivo o la visualizzazione dei contenuti.

sezione sviluppatori windows

L’ultima sottosezione “Programma Windows Insider” ti permette di partecipare (gratuitamente) al processo di sviluppo del sistema operativo per sperimentare le novità di Windows 10 prima che vengano rilasciate tramite il normale canale Windows Update.

Aiuterai la Microsoft nel rilascio di software quanto più stabile possibile.

Potrai avere però la macchina instabile o avere problemi nell’utilizzo per sistema operativo o hardware proprio perché in anteprima.

windows insider preview

A te la scelta se partecipare a questo programma.

Ora un forte saluto e Stay Tuned… Till death do us part! Ciao Goodlier.

Carlo 

Foto di:

Screenshot realizzati da TheGoodly

P.S.= Buona formazione e condivisione Goodlier.

Puoi scegliere di seguire il percorso anche su:

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *