GUIDA AL COMPUTER – LEZIONE 186 DI ∞

Windows 10 – Data/ora e lingua

Bentornato Goodlier, bentornata.

Oggi ti spiego la sezione Data/ora e lingua del pannello delle impostazioni in Windows 10.

Cos’è?

Ti permette di impostare e gestire le impostazioni di area geografica, tipologia di data, ora e sintesi e riconoscimento vocale.

Come percorso iniziale puoi visionare l’equivalente lezione 108 e video annesso per Windows 7 e la lezione 151 e videotutorial per Windows 8.1 update.

Come accedo?

Dal pulsante “Start”, individua l’icona ingranaggio e dalla nuova finestra clicca sul pulsante “Data/ora e lingua”.

Data ora e lingua

Noterai una lista minimale di 3 sezioni:

  1. Data e ora
  2. Area geografica e lingua
  3. Riconoscimento vocale

La prima è specificatamente correlata alle impostazioni di data e ora.

Hai una visione delle impostazioni attuali ed un paio di cursori ti permetteranno di impostare la data e l’orario in automatico, prelevato dalla rete, ed il passaggio e rientro dal fuso orario.

Alternativamente a questi cursori, potrai modificare manualmente tali parametri anche con la scelta del fuso orario in cui ti trovi.

impostazioni data e ora

Subito sotto trovi la parte dedicata al formato di tali impostazioni.

La visione ti indica le impostazioni attuali che potrai cambiare tramite il pulsante ”Cambia formati di data e ora”.

modifica data e ora

La nuova finestra presenta una serie di menù a tendina con cui potrai divertirti nella scelta a te più consona.

cambio formato data e ora

Altri due pulsanti delle voci correlate ti daranno l’opportunità di impostazioni aggiuntive dei parametri di cui sopra, di tipologie di orologi, selezione lingua ed area geografica.

area geografica

Con la seconda sezione “Area geografica e lingua” puoi scegliere il paese in cui ti trovi e le impostazioni delle lingue per la visualizzazione dei siti o la digitazione.

In pratica sceglierai il metodo con cui “dialogherai” con il sistema operativo.

modifica area geografica e lingua

L’ultima sezione è dedicata alle “chiacchiere”.

Sceglierai la lingua con cui potrai parlare al sistema operativo e come esso dialogherà con te.

Hai due possibili voci da selezionare.

Una maschile ed una femminile e potrai impostare la velocità di dialogo.

Non è molto umana ma comunque si comprende benissimo.

Prova il pulsante “Anteprima voce” per rendertene conto.

Un pulsante dedicato al microfono ti consentirà di configurarlo, al meglio per il riconoscimento vocale, tramite una procedura guidata.

impostazione sintesi vocale

In basso trovi una sezione dedicata alla privacy.

Puoi scegliere cosa la Microsoft immagazzinerà sulle tue interazioni con il sistema operativo tramite digitazione ed assistente vocale Cortana.

Questo per migliorare la tua esperienza d’uso del PC rendendolo quanto più vicino al tuo stile.

gestione privacy

Ora un forte saluto e Stay Tuned… Tilldeath do us part! Ciao Goodlier.

Carlo 

Foto di:

Screenshot realizzati da TheGoodly

P.S.= Buona formazione e condivisione Goodlier.

Puoi scegliere di seguire il percorso anche su:

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *