GUIDA AL COMPUTER – LEZIONE 169 DI ∞

Windows 10 –

Come eseguire l’aggiornamento

Bentornato Goodlier, bentornata.

Dopo aver creato il supporto d’installazione, in questa lezione ti spiego come procedere con l’aggiornamento a Windows 10.

benvenuto windows 10

Al momento in cui creo questa lezione esistono vari possibili modi per aggiornare il tuo sistema operativo. Eccone alcuni in sequenza.

Aggiornamento da systray

Come già accennato nella lezione 167 potresti avere in visione nella systray un’icona che ti allerta della disponibilità di Windows 10.

ottieni windows 10

Cliccando su questa icona si presenta una finestra interfaccia che può essere diversa rispetto a quanto esposto ma di norma indica la possibilità di aggiornare il sistema operativo direttamente in questa fase.

Clicca sul pulsante “Aggiorna ora”.

aggiornamento windows 10

Automaticamente si avvierà il download del file che provvederà ad aggiornare il sistema operativo.

La durata del processo non è preventivabile.

Puoi seguire il download dalla pagina di “Windows Update” del pannello di controllo.

download windows 10

Il file che andrai a scaricare può avere dimensioni variabili rispetto a quella mostrata in figura.

Dipende dalla versione che dovrai scaricare e se la Microsoft ha introdotto aggiornamenti nel file stesso.

Al termine del download si avvierà la procedura per l’installazione.

aggiornamento windows 10

In caso si presentino, dovrai accettare le condizioni di licenza.

Quando ti verrà richiesto acconsenti al “Riavvio” del computer.

aggiornamento windows 10

Potrai decidere anche di ritardare l’aggiornamento programmandolo con data ed ora dalla schermata dedicata.

programmazione aggiornamento windows 10

Altresì cliccando su “Avvia aggiornamento” procederai immediatamente.

Da ora in poi non potrai utilizzare il computer in quanto è in azione il processo di aggiornamento.

Si predisporrà la configurazione per l’aggiornamento e dopo un riavvio, l’aggiornamento vero e proprio inizierà.

configurazione aggiornamento windows 10

Verranno copiati i file di Windows, installate le funzionalità ed i driver delle periferiche ed infine la configurazione delle impostazioni.

aggiornamento windows 10

Poi potrai cambiare il nome di accesso al PC o lasciare il precedente.

benvenuto windows 10

Nella schermata successiva potrai scegliere le impostazioni del sistema operativo.

impostazioni windows 10

Meglio scegliere le impostazioni personalizzate per adattare il sistema operativo alla tua filosofia di impiego.

Nella schermata successiva puoi decidere se utilizzare l’assistente vocale “Cortana” nel tuo sistema operativo.

impostazioni cortana

Subito dopo la scelta delle APP che potrai utilizzare.

app windows 10

Alcune altre schermate di presentazione, la pagina di benvenuto ed infine la schermata del nuovo Windows 10 si presenterà a te.

desktop windows 10

Aggiornamento da sito Microsoft

Altra possibilità è aggiornare il sistema operativo partendo da una pagina dedicata del sito della Microsoft.

Un bel pulsantone con la scritta “Aggiorna Ora” ti invita all’azione.ù

aggiornamento windows 10

Cliccandoci sopra scaricherai nel tuo PC un file eseguibile di pochi MB dal nome “GetWindows10”.

get windows 10

A scaricamento ottenuto cliccaci sopra rapidamente due volte per avviare il processo di aggiornamento.

aggiornamento windows 10

Inizieranno le operazioni preliminari e si avvierà il download.

download windows 10

Dopo un tempo variabile, ed al termine del download, partirà la verifica dello stesso.

verifica download windows 10

In seguito verrà creato il supporto di installazione, che in realtà è una cartella nella partizione del sistema operativo a cui il processo attingerà per aggiornare il vecchio Windows.

creazione supporto windows 10

Terminata la creazione, un processo di pulizia rimuoverà file scorie.

pulizia windows 10

L’automatismo proseguirà preparando il computer e verificando la disponibilità di aggiornamenti.

aggiornamento windows 10

Poi avverrà la verifica se il computer può supportare il nuovo Windows.

verifica compatibilit

Il tuo successivo passo è accettare le condizioni di licenza.

condizioni licenza

In quanto aggiornamento ora il processo verificherà che ci sia spazio sufficiente sulla partizione dove è installato Windows.

verifica spazio disponibile

Ora un passo fondamentale. Devi decidere cosa mantenere nel tuo PC.

Installare e mantenere i file personali e le APP o cambiare gli elementi da mantenere.

scelta elementi installazione

Potrai decidere anche di mantenere solo i file personali o piallare tutto non mantenendo niente.

scelta elementi installazione

Dopo la scelta cliccando su “Avanti” ti verrà mostrato il riepilogo delle tue scelte.

Ora potrai cliccare su “Installa” per avviare finalmente il processo d’installazione dell’aggiornamento.

elementi installazione

Noterai alcuni riavvii del PC.

Assecondali e seguili ripercorrendo quanto spiegato per aggiornamento da systray.

Quindi verranno copiati i file di Windows, installate le funzionalità ed i driver delle periferiche ed infine la configurazione delle impostazioni.

installazione windows 10

Potresti trovare piccole differenze come la scelta di appartenenza del PC e la richiesta di creazione di un accesso tramite account Microsoft, ma di norma si riallineerà a quanto spiegato.

account microsoft

Aggiornamento da supporto

Ultima possibilità che ti spiego è eseguire l’aggiornamento impiegando il supporto d’installazione che hai creato nella lezione 168.

Tale supporto può essere impiegato per un’installazione pulita, ma anche per un aggiornamento trasformando il vecchio Windows 7 SP1 o Windows 8.1 Update in Windows 10.

A sistema operativo avviato, come nei precedenti casi, inserisci il DVD o la pendrive con Windows 10 nel PC.

Avvia il programma “Esplora file”, individua il contenuto del supporto e clicca rapidamente due volte sul file “Setup”.

aggironamento usb

Inizierà la procedura che ripercorrerà le fasi simili ai precedenti aggiornamenti.

aggiornamento eseguito

Potrebbero verificarsi lievi e possibili varianti come poter selezionare se ricercare aggiornamenti per il vecchio sistema operativo prima di eseguire l’aggiornamento a Windows 10 o proseguire senza.

aggiornamenti windows 10

Segui l’aggiornamento fino al desktop di Windows 10. Termino ricordandoti che tutte le impostazioni o scelte eseguite durante i processi mostrati possono essere modificate in seguito dalle sezioni interne del sistema operativo.

Nella prossima lezione ti spiegherò l’installazione pulita di Windows 10.

Ora un forte saluto e Stay Tuned… Till death do us part! Ciao Goodlier.

Carlo

Foto di:

Screenshot realizzati da TheGoodly

P.S.= Buona formazione e condivisione Goodlier.

Puoi scegliere di seguire il percorso anche su:

Print Friendly, PDF & Email