GUIDA AL COMPUTER – LEZIONE 164 DI ∞

Windows 8.1 Update – Sistema

Bentornato Goodlier, bentornata.

Proseguendo nella descrizione del menù “Start” è il turno della sezione “Sistema”.

A cosa serve?

Nella lezione 125 e rispettivo videotutorial puoi visionare le funzionalità di questa sezione.

Serve a visualizzare un riepilogo delle informazioni sul computer, a modificare le impostazioni per l’hardware, le prestazioni e le connessioni remote.

Come si avvia?

avvio sezione sistema

Tasto destro del mouse sul pulsante “Start”.

All’apertura visionerai:

  • La versione e l’edizione di Windows
  • Info di sistema come tipo e velocità del processore, quantità di R.A.M., tipo di sistema operativo, ecc.
  • Nome e descrizione del computer e del gruppo di lavoro
  • Stato di attivazione numero di serie del sistema operativo

sezione sistema

Sul lato destro eventuale marca del PC ed un pulsante denominato “Cambia impostazioni”. Da questo pulsante accedi ad altre sezioni che comunque puoi raggiungere dai pulsanti posti in alto alla sinistra di questa finestra come:

1. Gestione dispositivi

2. Impostazioni di connessione remota

3. Protezione sistema

4. Impostazioni di sistema avanzate

Per la prima sezione ti rimando alla lezione n°163 e rispettivo videotutorial.

Con la seconda opzione è possibile acconsentire o meno di ottenere assistenza a distanza in modo da poter comunicare con un altro computer.

connessione remota

Per attivarla seleziona “Consenti connessioni di Assistenza remota al computer” e clicca su “OK”. Ovviamente è necessario autorizzare la connessione per il controllo a distanza.

Con il pulsante “Avanzate” puoi impostare anche il tempo massimo (minuti, ore o giorni) per l’accesso.

impostazioni connessione remota

Per consentire ad un altro PC di connettersi al proprio computer, oltre a software di terze parti, si può utilizzare la funzionalità integrata in Windows “Desktop Remoto”.

Nella sezione appunto puoi selezionare se consentire o meno l’accesso tramite “Desktop Remoto”.

Eseguito ciò devi selezionare gli utenti a cui concedi l’accesso remoto dal pulsante omonimo. Effettua una ricerca in base a dei parametri filtro tra tutti quelli connessi ad una rete e seleziona l’utente per consentire l’accesso.

impostazioni connessione remota

Da questa sezione potrai accedere alla guida in linea di Microsoft con due pulsanti che saranno utili per migliorare le conoscenze in ambito:

1. Informazioni su Assistenza remota

2. Suggerimenti per la scelta (riferito al desktop remoto)

Dal terzo pulsante “Protezione sistema” puoi accedere al ripristino configurazione di sistema già trattato nella lezione n°122 e videotutorial.

ripristino configurazione sistema

Ad intervalli regolari il sistema salva informazioni relative alle impostazioni ed ai file di sistema in punti di ripristino a cui puoi tornare in caso di problemi.

Puoi anche creare manualmente un punto di ripristino tramite il pulsante “Crea” ed inserendo il nome per la sua identificazione.

Il pulsante “Configura” consente di gestire i parametri del punto di ripristino come la sua attivazione o disattivazione, l’utilizzo dello spazio su disco da dedicare al ripristino o eliminazione dei punti.

Con il quarto pulsante della sezione accedi alle impostazioni avanzate del sistema.

Focalizza la tua attenzione sulla sezione “Prestazioni” ed “Avvio e ripristino”.

Tramite il pulsante “Impostazioni” del primo accedi alla variazione degli effetti visivi per rendere il tuo computer più estetico o più reattivo.

prestazioni video

In questa finestra trovi una sottosezione denominata “Avanzate” che ti consente di determinare la memoria virtuale (file di paging) che il sistema operativo deve gestire. File che consente al PC di usufruire della memoria del disco rigido qualora la R.A.M. sia satura di lavoro.

file paging

Nella sottosezione “Avvio e ripristino”, invece, puoi selezionare il sistema operativo di avvio principale se hai installato più di un sistema operativo nel tuo disco rigido.

avvio e ripristino

Due segni di spunta ti consentono appunto di visionare la lista ed il numero di secondi per operare la scelta ed anche selezionare le opzioni di ripristino, e per quanti secondi, se il sistema operativo non dovesse avviarsi correttamente.

Nella sezione “Errori di sistema” un segno di spunta su “Scrivi l’evento nel registro eventi di sistema” trascrive tutti gli eventi occorsi al sistema operativo al file di una consultazione futura per eventuali diagnosi.

Un segno di spunta su “Riavvia automaticamente”, riavvierà il sistema operativo qualora si verificassero problemi. Personalmente lo deseleziono per poter leggere eventuali messaggi a schermo prima di riavviare manualmente.

Altre impostazioni le tralascerei in quanto troppo spinte a questo livello.

Nella sezione “Proprietà del sistema” trovi altre due sezioni:

1. Nome computer

2. Hardware

nome computer

Con la prima puoi cambiare il nome del tuo PC, tramite il pulsante “Cambia” e riavviando il computer.

Con la sottosezione “Hardware” accedi alla gestione dei dispositivi già trattati nella lezione n°163 e rispettivo videotutorial.

Inoltre puoi decidere su alcune impostazioni di installazione dei dispositivi in relazione alla modalità di scaricamento dei driver.

impostazioni installazione driver

Una ricerca ed installazione automatica oppure l’avviso di allertarti ogniqualvolta è necessario installare driver dei dispositivi.

Infine dalla sezione “Sistema”, in basso a sinistra trovi altri pulsanti:

  • Centro operativo
  • Windows update

Per il primo avvii la sezione di gestione delle notifiche del Centro operativo. Dai un’occhiata alla lezione 105 e tutorial collegato.

Per Windows update ti rimando alla lezione 130 e video annesso per ricordare come si mantiene aggiornato il sistema operativo.

Bene, nella prossima lezione girovaghiamo ancora da queste parti.

Ora un forte saluto e Stay Tuned… Till death do us part! Ciao Goodlier.

Carlo

Foto di:

Screenshot realizzati da TheGoodly

P.S.= Buona formazione e condivisione Goodlier.

Puoi scegliere di seguire il percorso anche su:

Print Friendly, PDF & Email