GUIDA AL COMPUTER – LEZIONE 153 DI ∞

Windows 8.1 Update – Modifica Impostazioni PC Parte 7

Bentornato Goodlier, bentornata.

Continuiamo con la successiva sezione di “Modifica impostazioni del PC” con la sezione “Aggiorna e ripristina”.

Aggiorna e ripristina

Questa sezione consente di impostare i metodi di aggiornamento del sistema operativo e scegliere il metodo di ripristino in caso di malfunzionamento o degrado delle prestazioni.

Accedi da modifica impostazioni PC.

modifica impostazioni pc

Cliccando sul pulsante omonimo otterrai altre possibili sottosezioni:

  1. Windows Update
  2. Cronologia file
  3. Ripristino

Windows Update

windows update

Da questa sottosezione puoi verificare se ci sono aggiornamenti disponibili per Windows cliccando sul pulsante omonimo.

Con il pulsante successivo visualizzi la lista della cronologia degli aggiornamenti che hanno avuto successo o insuccesso.

L’ultimo pulsante ti consente di scegliere come installare gli aggiornamenti.

Da qui si aprirà una nuova finestra in cui potrai decidere se installare gli aggiornamenti in maniera del tutto automatica e nascosta; scaricare gli aggiornamenti e scegliere tu quali installare.

Ancora, verificare la presenza degli aggiornamenti e poi sarai tu a scegliere di scaricarli ed installarli; non verificare mai la disponibilità degli aggiornamenti.

impostazioni aggiornamenti

Personalmente scelgo di avere la notifica e poi deciderò io cosa aggiornare.

Esistono due segni di spunta che possono consentire di scaricare gli aggiornamenti consigliati come se fossero importanti e/o scaricare altri aggiornamenti Microsoft insieme all’aggiornamento che eseguirai del sistema operativo. Eviterei di selezionarli. Al termine “Applica” o annulla.

Cronologia file

In questa sezione puoi impostare il salvataggio (copia di backup) automatico di alcuni file al fine di preservarli.

Devi attivare tale funzione tramite un cursore. Una volta selezionata la periferica (seleziona un’unità diversa) di backup, ammesso che sia collegata, automaticamente si avvierà il processo di backup dei file presenti nelle cartelle Documenti, Musica, Immagini, Video e sul Desktop.

cronologia file

Se sei un utente attendo e pratichi le strategie viste finora in questo percorso didattico, puoi senz’altro disinteressarti di questa sottosezione.

Rispristino

opzioni aggiorna e ripristino pc

Questa è una sezione molto rammificata. Apparentemente si presentano solo 3 opzioni, ma in realtà se ne trovano molte altre dietro.

La prima sezione permette di reinizializzare il PC conservando i tuoi file. In pratica questa è l’opzione che utilizzerai se il tuo sistema operativo si avvia, ma non funziona correttamente.

Avviando tale procedura e seguendola, il sistema tenterà di “autoguarirsi” lasciano inalterati i tuoi file. È l’opzione meno invasiva.

La seconda opzione invece è drastica. Se il tuo PC si avvia ma lo vuoi riportare alle condizioni di fabbrica (se è un computer acquistato con partizione dedicata), puoi agire con quest’azione.

Spazzerà via tutto attingendo alla partizione creata (e nascosta) dal produttore in cui è incluso il sistema operativo, driver e programmi definiti da lui.

Nota che se il disco rigido nasce con la sola partizione del sistema operativo e tu ne avessi creata una per conservare i tuoi dati, prima spostali su una periferica esterna, altrimenti li perderai, poi avvia la procedura.

La terza opzione è riferita all’avvio. È una sottosezione anche variabile in base alla versione del sistema operativo e per questo ti darò informazioni generiche.

Leggendo la descrizione ti renderai conto delle possibilità che ti offre.

Innanzitutto potrai eseguire l’avvio del PC da una periferica esterna come USB o DVD. Ciò può configurarsi quindi con l’inizio di una nuova installazione pulita o l’avvio del PC con un Live CD utile per varie situazioni.

Potrai anche variare le impostazioni di avvio del PC e permettere la visualizzazione delle opzioni tra cui la modalità provvisoria; avviare la ricerca di soluzione dei problemi; tentare di correggere i problemi se il sistema operativo non si avvia; spegnere o riavviare semplicemente il PC.

Ancora, ripristinare il PC ad una data antecedente; ripristinare l’intero sistema operativo tramite un file immagine dello stesso che eventualmente ti sarai creato in precedenza; avviare il PC mostrando la sola finestra del Prompt dei comandi per inserire linee di comando, ecc.

Come vedi una grossa quantità di condizioni anche in parte già trattata durante il percorso didattico.

Al tuo livello si tratta solo di recuperare le informazioni acquisite o individuarle nelle lezioni fin qui trattate e gettarti nella scansione delle diverse opzioni, anche semplicemente in chiave di lettura per prenderne coscienza.

È così che ci si evolve; credimi Goodlier!

Nella prossima lezione individuiamo il Pannello di Controllo e ciò che contiene.

Ora un forte saluto e Stay Tuned… Till death do us part! Ciao Goodlier.

Carlo 

Foto di:

Screenshot realizzati da TheGoodly

P.S.= Buona formazione e condivisione Goodlier.

Puoi scegliere di seguire il percorso anche su:

Print Friendly, PDF & Email