GUIDA AL COMPUTER – LEZIONE 93 DI ∞

I DRIVER Parte 1

Bentornato/a Goodlier.
 
C’è l’hai la patente? Perché da oggi si “guida”. Ti trasformerai in “pilota”.
Una battuta per farti comprendere da subito cosa significa la parola Driver.
 
Cos’è il driver?
 
ferrari

Dal punto di vista informatico sono dei bit, intesi come file o programmi che permettono ad un sistema operativo di comandare/pilotare un dispositivo hardware.

Senza tale artificio un sistema operativo non potrebbe mai comandare alcunché di hardware. Un po’ quello che accade quando otteniamo la patente. 

È una licenza che attesta le nostre capacità di saper (non sempre, visti i risultati) guidare un automobile, una moto, un tir o altro mezzo pesante.
Potremmo nemmeno sapere (in effetti nella stragrande maggioranza dei casi è così) come funziona il mezzo che guidiamo. Lo guidiamo e basta.

Il sistema operativo comanda il dato dispositivo avendo la licenza di guida (i driver) in suo possesso (installati).
 
Tipologie
 
matite colorate

I driver non sono tutti uguali.

Intendo che nel momento in cui installi sul tuo sistema operativo i driver per una stampante, ciò non significa che essi siano in grado di pilotare tutte le stampanti esistenti al mondo in quel dato periodo, ma solo quella determinata stampante intesa come marca e modello.

Aggiungo che i driver si differenziano per:

  • Famiglie di sistemi operativi (Windows, Linux, Mac, ecc)
  • Versioni di sistemi operativi (W98, XP, Vista, W7, W8, ecc)
  • Tipi di sistemi operativi (32 o 64 bit)
  • Famiglie di dispositivi (stampanti, processori, memorie, lettori, ecc)
  • Marca e modelli dei dispositivi (SX 100, SX 200, SX 300, ecc)

Sembra difficile ma poi si riconduce tutto al:
Devo scaricarmi un driver per una stampante X modello Y per il sistema operativo Z a 64 bit”.

Non potrai utilizzare un driver per una periferica pilotata da un sistema operativo della famiglia Windows, per la stessa periferica in un altro sistema operativo della famiglia Linux.
 
Normalmente anche all’interno delle stesse famiglie esistono incompatibilità soprattutto se i sistemi operativi sono molto diversi tra loro.
 
Chi li produce?

Normalmente l’azienda che produce il dispositivo rilascia la prima versione ed i successivi aggiornamenti, finché lo riterrà opportuno.

Acquistando il prodotto, troverai all’interno della confezione un supporto ottico che ti permetterà d’installare i driver della periferica.
 
Dove trovo i driver?
 
labyrinth

Nell’ipotesi di assenza di supporto ottico all’interno della scatola di acquisto, dovrai procurarteli.

Un produttore serio mette a disposizione un centro di supporto online da cui poter ottenere quanto reclamato. Sarà quindi sufficiente collegarti al sito padre per ricercare i driver ufficiali dalla pagina di supporto.

È rischioso installare driver non ufficiali sia per una possibile instabilità che creerebbero al sistema operativo, sia perché potrebbero essere contaminati da malware e mettere a rischio la salute del tuo sistema operativo e la tutela dei tuoi dati personali.

Ciò non toglie che sarà possibile anche l’alternativa di una collaborazione nata da un produttore hardware che costruisce il dispositivo ed un’azienda di terze parti per il rilascio del software di gestione relativo.

La ricerca dei driver può portarti anche verso taluni siti che forniscono assistenza, per lo più automatizzata tramite un software presente nel loro sito.

Esso scansiona l’hardware del tuo computer evidenziandoti un rapporto diagnostico sullo stato e versione dei driver installati ed all’occorrenza provvedere all’aggiornamento con il link al produttore.

Tale tipologia, di norma, è adottata da servizi a pagamento. Nulla in contrario. Valuta solo se è il caso di accedere a tali servizi o no.

Se la priorità è dannatamente il tempo allora potrebbe essere la soluzione migliore. Se la priorità è il portafoglio, naturalmente dovrai sobbarcarti del tempo nel ricercare i driver compatibili e testarli.

E qui ti rimando alle Lezioni 91 e 92 sulla virtualizzazione per comprendere come fare ciò in assoluta sicurezza.

Nella prossima lezione continuerò la descrizione dei driver.

Ora un forte saluto e Stay Tuned… Till death do us part! Ciao Goodlier.
Carlo 
Foto di:

Cos’è il driver? – Biscuit in Pursuit http://www.flickr.com/photos/rimoli/3340643330/
Tipologie – @Doug88888 http://www.flickr.com/photos/doug88888/5743420668/
Dove trovo i driver? – Masahiko http://www.flickr.com/photos/masahiko/484602057/

P.S.= Buona formazione e condivisione Goodlier.

Puoi scegliere di seguire il percorso anche su:

Print Friendly, PDF & Email