GUIDA AL COMPUTER – LEZIONE 54 DI ∞

IL SISTEMA OPERATIVO:
L’INSTALLAZIONE Parte 1

Bentornato/a Goodlier.

Sei pronto/a ad installare il tuo primo sistema operativo?
Io si, quindi partiamo.

Il tuo disco rigido è pronto ad accogliere il O.S. Come detto installerai Microsoft Windows 7 nella versione “Ultimate”. È la più completa tra tutte quelle fornite dall’azienda.

In taluni computer può risultare pesante come i PC non molto performanti o per i netbook. Nel qual caso puoi optare nell’acquisto di una versione più leggera. L’installazione ricalca quella che andremo ad eseguire insieme.


Da cosa lo installo?


Per il momento diamo per scontato che tu non debba ripristinare il sistema operativo con i dischi forniti dal costruttore oppure accedendo alla partizione di ripristino presente sul tuo disco rigido.

Supponiamo invece che tu abbia il DVD originare con relativo seriale.
Prendi il DVD dalla custodia, accendi il tuo computer ed inserisci il disco nel lettore.

Se hai impostato correttamente l’ordine di avvio (boot) all’interno del B.I.O.S., inserendo il lettore CD/DVD prima dell’hard disk, dopo qualche secondo dall’inserimento del disco otterrai sul monitor la richiesta (in italiano o inglese) di premere un tasto per avviare il computer da CD/DVD.

Avvio da CD/DVD
Scelta avvio da unità ottica

Tu cosa fai? Ma naturalmente premi un qualsiasi tasto per iniziare la procedura d’installazione dell’O.S.

Da questo momento in poi, anche se non è possibile definire con certezza i tempi d’installazione del sistema operativo, in quando ciò dipende dalle prestazioni della macchina, la mia esperienza al riguardo mi porta a dirti che la procedura termina di norma in un tempo variabile tra i 15 ed i 30 minuti.

Dopo aver premuto un qualsiasi tasto si seguiranno una serie di schermate alcune delle quali richiederanno un tuo intervento, altre invece saranno solo di presentazione e notifica di ciò che sta accadendo.

Proprio la prima, infatti, ti indicherà che si sta eseguendo la preparazione per il caricamento dei file dal DVD.

Caricamento file windows
Caricamento dei file di Windows

Il tuo primo intervento avverrà per confermare o selezionare la lingua, il formato dell’ora, valuta ed il tipo di tastiera.

Dovrai verificare che siano opzioni riferite all’Italia.

Clicca poi su “Avanti”.
 

Scelta lingua
Scelta lingua, ora, valuta e tastiera

Successivamente ti sarà data la possibilità di ripristinare il computer (opzione che eseguiremo nel prosieguo della Guida al Computer) o installare il O.S.

Clicca ovviamente su ”Installa”.

Ripristina o installa windows
Scelta ripristino o installazione Windows

Attendi la successiva schermata per l’avvio del programma d’installazione.

Avvio programma installazione
Avvio programma di installazione Windows

Poi dovrai inserire un segno di spunta accettando e leggendo le condizioni d’uso del programma e cliccare su “Avanti“.

Condizioni uso
Approvazione condizioni d’uso

In seguito sceglierai il tipo di installazione da eseguire.

Se devi aggiornare una versione precedente di Windows a questa più recente dovrai cliccare su “Aggiornamento”, altrimenti se devi eseguire un’installazione completa dopo una formattazione o con disco rigido nuovo sceglierai l’installazione “Personalizzata”.

Non preoccuparti della scritta utenti esperti.

Di fatto arrivato/a a questo punto già puoi considerarti tale anche se non completamente…. ancora….

Aggiorna o installa windows
Aggiornamento o nuova installazione Windows

In seguito darai vita alla tua creatività in quanto dovrai metter mani al disco rigido.

Consideriamo che abbia una sola partizione (o al massimo anche quella di ripristino creata dalla casa madre, ma verosimilmente non sarà così se hai acquistato un HD nuovo).

Anche se non fondamentale per l’installazione stessa è indispensabile per un approccio corretto all’uso del PC in termini di sicurezza avere una partizione dedicata al salvataggio dei propri file. Giusto per non perdere i tuoi dati importanti/vitali….. cose da poco insomma 😉

Allora, nella schermata di gestione dello spazio del disco rigido, si presenterà la situazione delle partizioni del tuo disco rigido. Supponi di aver acquistato un HD da 1 TB (TeraByte). Considera che circa una decina di GB (GigaByte) saranno necessari allo spazio di lavoro di Windows.

Quanti GB vuoi fornire al tuo O.S. per il suo lavoro e per l’installazione successiva dei programmi necessari a raggiungere i tuoi scopi?

Un totale di 30 GB gestito opportunamente (ed un Dominatore del Computer come te, lo sa fare) è più che sufficiente.

Dato che non siamo avari e mettendoci al riparo da eventuali installazioni di programmi pesanti, direi che nelle tue installazioni potrai scegliere uno spazio di partizione intorno ai 50 GB e stare proprio larghi per qualche anno.

Non so se sono stato capace di farti comprendere che, lo spazio da riservare al sistema operativo ed ai programmi che installerai nell’arco dei mesi/anni di uso del computer, dipende esclusivamente da te; dall’uso che ne farai e da come eseguirai la manutenzione ordinaria e straordinaria alla tua macchina.

Nella prossima lezione continuerai nell’installazione eseguendo proprio la partizione del tuo disco rigido.

Ora un forte saluto e Stay Tuned… Till death do us part! Ciao.
Carlo
Foto di:
Screenshot generati da TheGoodly.com

Print Friendly, PDF & Email