GUIDA AL COMPUTER – LEZIONE 183 DI ∞

Windows 10 –

Sezione Rete e Internet

Bentornato Goodlier, bentornata.

Oggi ti spiego la sezione Rete e Internet del pannello delle impostazioni in Windows 10.

Cos’è?

Ti permette di gestire ed impostare parametri attinenti alla tua rete ed al collegamento internet.

Come accedo?

Dal pulsante “Start”, individua l’icona ingranaggio e dalla nuova finestra clicca sul pulsante “Rete e Internet”.

Troverai diverse sottosezioni:

  • Stato
  • Ethernet
  • Connessione remota
  • VPN
  • Consumo dati
  • Proxy

sezione rete e internet

Possono variare in base agli aggiornamenti che apporterà la Microsoft nel corso degli anni ed in base al dispositivo in cui è installato Windows 10.

Dalla sottosezione “Stato” otterrai la situazione della rete.

stato rete

Se sei connesso ed eventuali reti disponibili a cui connetterti.

Puoi modificare le impostazioni della tua rete andando a gestire le schede di rete.

Potrai vedere le proprietà, disabilitarla o abilitarla, eseguire una diagnosi se non dovesse funzionare qualcosa, ecc.

Inoltre hai la possibilità di impostare le opzioni di condivisione cioè cosa condividere o creare un gruppo Home per la condivisione di file e dispositivi.

Qualora si verificassero problemi potrai partire da qui per la risoluzione.

Con la seconda sottosezione “Ethernet” visioni brevemente le schede installate sul tuo PC ed il loro stato di connessione.

ethernet

Entrando nelle proprietà della singolo leggerai i parametri della stessa come ad esempio l’indirizzo MAC univoco del dispositivo, nome del dispositivo, produttore, versione driver, ecc.

proprietà rete

Con un cursore puoi decidere se rendere individuabile o meno il tuo computer nella rete.

Attraverso la sottosezione “Connessione remota” puoi configurare una connessione a distanza che può tornarti utile in alcuni casi di controllo per gestione file o risoluzione di problemi.

connessione remota

La sottosezione “VPN” ti permette di creare una connessione privata virtuale.

Una procedura guidata ti porterà ad inserire dei parametri della stessa in modo che sfruttandola potrai migliorare la tua sicurezza nella navigazione.

Dovrai ottenere il nome del provider che i fornirà il servizio VPN, sceglierai il nome della connessione, l’indirizzo del server che impiegherai, ecc.

impostazioni vpn

Tramite dei cursori potrai anche decidere se utilizzarla o no con traffico dati a consumo o roaming.

Consumo dati” ti indica il consumo dei dati negli ultimi 30 giorni delle tue connessioni.

consumo dati

Grazie al pulsante “Dettagli uso” avrai in visione il dettaglio per singolo programma o  APP nel rispettivo consumo dei dati.

dettagli consumo dati

Infine con “Proxy” potrai eseguire delle impostazioni per configurare una navigazione sfruttando dei server proxy (ponte).

impostazioni proxy

Potrai far rilevare automaticamente i parametri se ti connetti ad un server proxy o impostarli manualmente, nel qual caso dovrai acquisirli o ancora utilizzare uno script (sequenza di istruzioni/programma) automatico per la configurazione.

Tale configurazione può avvenire in automatico o manualmente ma dovrai conoscere i parametri del server per poterti connettere e navigare tramite esso.

Ora un forte saluto e Stay Tuned… Till death do us part! Ciao Goodlier.

Carlo 

Foto di:

Screenshot realizzati da TheGoodly

P.S.= Buona formazione e condivisione Goodlier.

Puoi scegliere di seguire il percorso anche su:

Print Friendly